webp_net_resizeimage_hjHHM

Housekeeping: la corretta gestione di un albergo

Tutto il personale che opera all’interno di una struttura ricettiva contribuisce a determinare sia la soddisfazione del cliente che la qualità del servizio offerto. In tal senso il reparto operativo noto come housekeeping, che si occupa di tutte le attività finalizzate a governare, gestire e supervisionare i lavori di pulizia e riordino svolti nei piani, nel pieno rispetto di standard qualitativi alti, è di fondamentale importanza.
Infatti, per fare in modo che all’interno di una struttura alberghiera tutto proceda nel miglior modo possibile, è necessario che ci siano figure che si occupino di coordinare e supervisionare il lavoro dei camerieri ai piani e degli addetti alle pulizie e che provvedano a gestire il personale nella quotidianità alberghiera e in situazioni impreviste.

L’housekeeping di Outsourcing

Affidarsi a professionisti del settore per disporre di un team di housekeeping adeguatamente formato è molto importante per fornire un ottimo servizio. L’effetto del lavoro di personale non adeguatamente preparato potrebbe avere conseguenze negative sulla reputazione del vostro albergo, al contrario, un servizio nelle camere e sui piani di buon livello contribuisce a fare un’ottima impressione e favorisce la fidelizzazione.
Affidandovi a noi di Outsourcing avrete a disposizione un team di housekeeping costituiti da professionisti affiatati e abituati a collaborare e lavorare insieme. Tutti i nostri collaboratori hanno una formazione specifica e adatta a svolgere, in generale, i lavori necessari alla buona conduzione di un albergo e, in particolare, quelli di pulizia e di attività sui piani.

Cos’è l’housekeeping?

L’housekeeper, noto anche come governante di albergo, è una figura professionale, appositamente formata, che svolge il ruolo di capo servizio all’interno delle strutture alberghiere e, in particolare, si occupa della gestione del personale ai piani. Questa figura deve:

  • Fare in modo che tutte le operazioni di pulizia delle camere e degli ambienti comuni vengano svolte in maniera coordinata e nel rispetto dei programmi e degli standard stabiliti;
  • Conoscere in tempo reale la situazione delle camere, la presenza di camerieri ai piani e l’attività che stanno svolgendo;
  • Essere pronta a fronteggiare imprevisti;
  • Controllare periodicamente le condizioni degli ambienti e, quando necessario, dare disposizioni affinché vengano svolti interventi di pulizia straordinaria;
  • Scegliere i macchinari e i prodotti per la pulizia e provvedere al loro rifornimento;
  • Rapportarsi con i fornitori e con il personale della lavanderia.

Per ottenere un servizio di housekeeping di qualità è necessario, da una parte, fare affidamento a professionisti competenti e formati e, dall’altra, che ci sia collaborazione tra tutti i reparti dell’albergo e tra tutte le figure professionali che vi operano. Solo in questo modo all’interno di una struttura ricettiva sarà sempre possibile rispondere in maniera professionale e veloce alle richieste degli ospiti.

Perchè scegliere Outsourcing

Risparmio

Risparmio di denaro, evitando spese eccessive per personale ed acquisto macchinari

Un solo fornitore, semplificando cosi la mole ed il flusso di lavoro

Risparmio di tempo, utilizzato per ricerca, selezione e gestione del personale

Migliore qualita’, essendo liberi di preoccuparsi esclusivamente del proprio business

Richiedi un preventivo!